martedì, giugno 10, 2008

TUTTO HA UN SENSO...



Contrariamente a ciò che molti pensano, io credo che tutto abbia un senso.

Ci sono momenti in cui si pensa di aver sbagliato tutto, di non capire, di non sapersi gestire.. ma a volte, come in questo momento, è come se tutto fosse chiaro.

E' come guardare me stessa da un'altro punto di vista, come se mi guardassi da fuori, con gli occhi di un altro.

Riesco a capire il perchè di molte cose.

Riesco a capire perchè necessariamente attraverso la sofferenza, o il dolore, o le paure si ritrovi la luce...

Si proprio la luce... quella luce che ci aiuta e ci incammina attraverso il nostro percorso di vita...

In fondo abbiamo il libero arbitrio che ci permette di gestire la nostra vita e le nostre scelte, ma tutto è scritto secondo me.. tutto ha un senso.. appunto.

E' attraverso le persone che incontriamo lungo il nostro cammino che dobbiamo formarci, crescere, evolvere.

Nella vita frenetica di tutti i giorni siamo troppo impegnati a correre, siamo troppo assorbiti dal "sistema", inglobati in qualcosa che neanche ci piace, ma di cui non possiamo fare a meno.

Triste ma vero.

Siamo sempre alla ricerca di quel qualcosa in più, di conferme che in realtà solo dentro noi stessi possiamo trovare.

La cosa più bella è rendersi conto di crescere e migliorare, di capire i propri errori e provare a non commetterne di nuovi. Ma soprattutto rendersi conto che molto di ciò che avviene attorno a te dipende dalle persone che hai vicino.

Dagli amici, dall'amore della tua vita... da chi nessuno riesce a capire "come mai", ma che invece per te è così chiaro, limpido... ovvio.

Perchè tutto c'è da imparare e tutto dobbiamo trasmettere sotto qualsiasi forma ed espressione... dobbiamo cercare di uscire dagli schemi in cui siamo prigionieri e cercare dentro di noi lo scopo del nostro "esistere".

Tanti sono i problemi, ognuno di noi ne ha... quante volte mi sono chiesta perchè?

C'è tanto male intorno a noi, ma il bene può e deve vincere... sempre.

E' come se a volte fossimo ricoperti da una patina di polvere che ci ingrigisce, che rende i nostri pensieri pesanti e oscuri... bisogna cercare di togliere questa patina e guardare tutto ciò che sta sotto di essa, come ritornare bambini e riscoprire il lato bello delle cose, saper prendere tutto con le dovute proporzioni.

Difficile eh?

Direi... ma altrimenti perchè mai qualcuno ci ha donato tutto questo?

Respirare, sorridere, gioire, amare?

3 commenti:

Fruttolina ha detto...

Molto di ciò che avviene attorno a te dipende dalle persone che hai vicino...
E' PROPRIO COSI'...
SEBBENE LA PRIMA REGOLA DOVREBBE ESSERE:
"vivi in funzione della TUA vita"
non lo si fa mai...
Tutto ha un senso?!?!
Si...ne sono convinta...
ce lo insegna anche il Blasco!!
Ti voglio bene!!
Scusami se sono egoista... ma Non vedo l'ora di vederti!!

Manu ha detto...

nel momento in cui scrivero questo post non era ancora successo.. che strano effetto mi fa leggere queste parole ora...
Ma la vita va avanti, vero?
Per forza.
E' stato bello averti li in quel momento.
TVTB

TIZIANO TESCARO communicator, Montecchio Maggiore, Vicenza. ha detto...

Ciao carissima Manu, nell'augurarti felice week end, mi farebbe piacere avere un tuo parere suul'ultimo mio post. A presto Tiziano :-))