sabato, maggio 24, 2008

IL MIO AMORE LO TENGO STRETTO


Questo post è dedicato a tutti e a nessuno n particolare... forse è solo uno sfogo che nasce da dentro... forse qualcuno passerà di qua... leggerà e capirà da se...
Voglio solo dire che per questo amore ho lottato, sempre e comunque... non smetterò mai di farlo... e voglio riuscire finalmente a combattere chi o cosa cerca con tutti i mezzi, anche i più subdoli di far crollare in qualche modo le mie certezze.
Voglio essere forte... voglio cercare di non pensare a quello che "si dice"... voglio pensare finalmente a noi, in tutto e per tutto.
Come dice il grande Vasco... "e adesso che tocca a me!"
Non si può sempre cercare di accontentare tutti... cercare di essere sempre accondiscendenti e buonisti... ora basta!
Adesso è il momento di "tirare fuori le palle"!!
Basta compromessi, basta basta basta.
Ora devo assumermi la responsabilità delle mie scelte.

4 commenti:

Emi ha detto...

complimenti per il tuo blog.
hai ragione...non bisogna acoltare gli altri...se ami qualcuno che ti ama devi avere il coraggio di andare avanti nonostante tutto...non è cosi' facile trovare qualcuno che ti ama.. quindi perchè rinunciare per cio' che ti dicono gli altri.
ciao da Emanuela

Manu ha detto...

ciao Emi!
Grazie per i complimenti e grazie per le tue parole.
E' così difficile trovare qualcuno che ti ama, hai ragione e poi credo che bisognia sempre lottare per ciò che si desidera.

JAN ha detto...

Ciao Manu, condivido quello che hai scritto anche se non è poi cosi' facile riuscire a farlo.
Dobbiamo provarci, ognuno ha la sua storia, ognuno le sue paure...Non esistono i piu' forti e neanche i piu' deboli, esistono i sentimenti e chi non ne ha, allora è una persona che non ha niente da dare e si limita a criticare quello che gli altri hanno.
Io sono stufa di queste persone, sono stufa dei giudizi degli altri che in qualche modo influenzano sempre le mie scelte, e spero proprio di riuscire a superare questo momento di confronto con tutti e allo stesso tempo con nessuno...baci e saluta Sandro...ciao Anna

Manu ha detto...

Ciao Jan.. che piacere leggere le tue parole..
Voglio dire... forse ognuno di noi sente il peso dei giudizi su se stesso.. forse ognuno di noi pensa che solo a lui possa capitare.. e invece non è così.. tutti vengono giudicati e analizzati.. sempre e comunque.
Io anche per questo ho deciso di andare via, tu lo sai.. anche per questo.
Magari non sempre è la soluzione migliore, ma almeno per un periodo ho voluto "staccare" la spina.
Io credo che ognuno sia libero di vivere la propria vita, con i propri sentimenti e le proprie paure, senza dover essere sempre accusato, o giudicato o rendere conto a nessuno per questo, non credi?
L'importante è rispettare gli altri e se stessi, sempre e comunque.
Posso dirti, però, che in base alla mia esperienza è una battaglia persa.. quasi sempre.
Ci sarà sempre qualcuno che punterà il dito, sempre qualcuno che parlerà a sproposito, sempre qualcuno che ci criticherà... ma dobbiamo avere e trovare la forza di lottare per noi, e per l'amore che difendiamo.
Ti abbraccio

p.s. oppppsss nel commento di prima ho scritto bisogna con la i!! scusateeeeeee